Partenariato Pubblico Privato, Siram Veolia con il Comune di Varese per la transizione energetica di scuole, uffici e strutture municipali

Il progetto, finalizzato al migliore adattamento energetico e tecnologico di 110 immobili del Comune, prevede una concessione ventennale per un valore complessivo di 35 milioni di euro.

La formula dell’Energy Performance Contract (EPC) trasferisce a Siram Veolia il rischio finanziario e operativo di tutti i lavori di gestione e manutenzione degli edifici pubblici.

Milano/Varese, 27 maggio 2021 - 

Il Comune di Varese rafforza il proprio impegno verso la sostenibilità e la trasformazione ecologica, affidando a Siram Veolia, operatore leader in Italia nei servizi di efficienza energetica, la gestione integrata di un ampio piano di ammodernamento energetico e tecnologico degli edifici municipali.

Frutto dell’accordo è un Partenariato Pubblico Privato ventennale, per un valore complessivo di 35 milioni di euro, che prevede in capo a Siram Veolia la riqualificazione energetica e la gestione di 110 edifici: di questi il 74% sono scuole, l’11% uffici, mentre il 15% riguarda impianti sportivi, biblioteche e magazzini.

Le soluzioni di efficienza energetica e tecnologica  previste vanno dalla gestione e manutenzione degli impianti e immobili ai lavori di adeguamento normativo, fino a servizi complementari e innovativi come il monitoraggio energetico con sistemi di telecontrollo, specifiche attività di sensibilizzazione ai consumi e l’installazione di sonde per l’Indoor Air Quality, per monitorare la qualità dell’aria degli ambienti interni. 

L’accordo è stato finalizzato secondo la formula dell’Energy Performance Contract (EPC), che trasferisce l’intero rischio finanziario, delle performance operative e dei risparmi previsti in capo a Siram Veolia, con un investimento privato iniziale di circa 4,5 milioni di euro. In particolare, l’azienda è chiamata al raggiungimento di una serie di obiettivi di saving energetico dell’ordine, sulla componente di energia termica, dell’11,69%, e di quella elettrica del 30,57%, per un equivalente di CO2 evitata di oltre 508 tonnellate l’anno, ovvero l’equivalente di 4.000 automobili in meno in circolazione e corrispondente ad una piantumazione di ben 10.160 alberi.

La collaborazione con Siram Veolia, che oggi presentiamo, costituisce un'importante tappa del percorso che il Comune di Varese ha avviato per la sua crescita all’insegna dell’innovazione e dello sviluppo sostenibile”, ha dichiarato il Sindaco di Varese, Davide Galimberti. “In particolare, le attività immobiliari che saranno realizzate si inseriscono nell’ampio piano di valorizzazione del centro storico e della zona del lago, con un investimento mirato su strutture centrali per la vita dei cittadini e dell’amministrazione”. 

Siamo orgogliosi di affiancare il Comune di Varese in questo importante percorso di innovazione e sostenibilità”, ha dichiarato Marco Decio, Direttore dell’Unità di Business Nord-Ovest di Siram Veolia. “Collaboriamo da tempo con le amministrazioni comunali affinché gli obiettivi della trasformazione ecologica siano sempre più condivisi nella programmazione e negli investimenti pubblici, promuovendo, come partner industriale, un fondamentale rinnovamento dal punto di vista ambientale ed energetico, facilitato dalla nostra esperienza e dalle risorse finanziarie che possiamo destinare a progetti come questo”.

Il progetto ha le proprie origini nel 2018, quando Siram Veolia ha voluto intensificare la sua presenza sul territorio varesino dopo un iniziale sviluppo commerciale esteso in seguito alla sottoscrizione del contratto con il Palazzetto dello Sport di Varese, ad alcune aree residenziali e agli immobili del Centro di Formazione Professionale della Provincia di Varese. Da allora, lo sviluppo dell’iter progettuale per il Partenariato Pubblico Privato è durato nel suo complesso poco più di due anni, scandito dalla presentazione della proposta,  e dalla successiva aggiudicazione della fase di gara, con l’avvio dei primi servizi e della fase di progettazione degli interventi  negli ultimi mesi del 2020. 

L'operatività dei servizi sarà garantita da personale altamente qualificato, alle dirette dipendenze di Siram Veolia, e collaboreranno al progetto numerose aziende locali della Provincia di Varese garantendo ulteriore sviluppo territoriale. 

Inoltre, sono state definite, in collaborazione tra il Comune e Siram Veolia, una serie di iniziative culturali e di sensibilizzazione della cittadinanza che facendo leva su un programma di eventi dedicati, progetti benefici e a favore delle scuole, favoriranno un progetto, ampio e generalizzato, che coinvolgerà il territorio sia nell’importante percorso di trasformazione ecologica e sostenibilità ambientale ed anche da un punto di vista formativo ed educativo.

 

PDF
Estratto Coverage CS Partenariato Pubblico Privato Comune di Varese (1.19 MB)