Sei nel posto giusto - progetto di Siram Veolia

Siram Veolia è partner del progetto "Sei nel posto giusto"

Il progetto culturale dedicato all’orientamento al lavoro

Siram Veolia è partner ufficiale di “Sei nel posto giusto”, il progetto ideato dal Comune di Nogara e da Ball Beverage Packaging Italia per promuovere il dialogo tra Amministrazioni, aziende, scuola e cittadini sui temi del lavoro e dell'occupazione. Nell'edizione di quest'anno, Sei Nel Posto Giusto coinvolge 19 Amministrazioni della Bassa veronese e 12 importanti aziende del territorio, tra cui Siram Veolia, che sostengono e sono partner attivi dell'iniziativa. 

"Siamo orgogliosi di far parte di un progetto così ambizioso e di valore come Sei nel posto giusto - ha commentato Paolo Maltese, Direttore Unità di Business Nord Est Siram Veolia - “Per noi rappresenta un'opportunità per dialogare con gli studenti e le loro famiglie riguardo ai temi del lavoro e dell'occupazione giovanile, promuovendo sempre nuove sinergie con le imprese del territorio. Siram Veolia, gruppo con cento anni di esperienza nella gestione ottimizzata di energia, acqua e rifiuti speciali, è presente capillarmente in tutta Italia per valorizzare le realtà locali e accompagnarle nella transizione verso un'economia circolare."

"Siamo convinti che dalle scelte dei giovani - anche le più piccole - dipenda il futuro del nostro pianeta, ed è in quest'ottica che continueremo con entusiasmo a investire in progetti come questo, che li coinvolgano direttamente per renderli cittadini sempre più consapevoli e responsabili. - ha specificato Emanuela Trentin, AD di Siram Veolia - “La nostra appartenenza ad un gruppo multinazionale ci consente di avere una visione globale, con un'attenzione alle specificità dei territori in cui operiamo dove abbiamo costruito, negli anni, una forte e autorevole presenza, ed un dialogo costruttivo con tutti i nostri stakeholder".

Per maggiori informazioni sul progetto visita il sito ufficiale Sei nel posto giusto

Nuova iniziativa di Siram Veolia che prevede la riqualificazione di una piazza cittadina, con soluzioni che la rendano più sostenibile e divertente.
"CambiaMondo: Cosa fare (e non fare) per il nostro pianeta" è il progetto dedicato alle nuove generazioni per la salvaguardia dell’ambiente.
Il progetto "Sustainable City: creiamo la Resilienza" ha coinvolto 100 studenti degli Istituti Volta, Max Fabiani e Nautico per progettare una Trieste resiliente.
Il progetto per ideare una scuola efficiente e sostenibile è realizzato da Siram Veolia e Barcolana50.