Progetto Sea Art Camp

L'iniziativa che coinvolge giovani studenti delle scuole superiori di diversi istituti italiani e università, nella realizzazione di opere in stile Land Art per sensibilizzare sui temi della sostenibilità.

Siram Veolia partner del progetto Sea Art Camp

Siram Veolia è partner del progetto Sea Art Camp, organizzato da Edizioni Green Planner - Editoria Ambientale. Si tratta di un' iniziativa che coinvolge giovani studenti delle scuole superiori di diversi istituti italiani e università, nella realizzazione di opere in stile Land Art per sensibilizzare sui temi della sostenibilità ambientale, della protezione dei mari e della biodiversità.

 

Scopri il progetto

Sea Art Camp è un format editoriale che unisce scienza e arte e attraverso un percorso di Land art porta l’attenzione degli studenti sulle cause e soluzioni della crisi climatica.

Gli studenti coinvolti, singolarmente o in gruppo, potranno ideare e presentare la propria opera d’arte costruita con materiali naturali, semmai di riciclo a esclusione di plastica o derivati.

La giuria, composta da Nicoletta Ancona ed Elisabetta Polezzo dell’Acquario di Milano; Maria Adelaide Marchesoni, giornalista esperta d’arte de IlSole24Ore; Isabella Pisano dell’Università Aldo Moro di Bari; Marcello Donini e M.Cristina Ceresa; due artisti di Land art Gabriele Meneguzzi e Vincenzo Sponga e Nicola Cipiciani,Sustainability manager Siram Veolia, selezionerà tre opere vincitrici.

Nello specifico l'opera che meglio rappresenterà uno dei concetti espressi nel nostro docufilm What are you looking for verrà esposta nella nostra sede di Milano. Siram Veolia inoltre offrirà l'opportunità ad alcuni studenti di avviare un percorso di stage.

 

Tappe del progetto:

  • 30 gennaio 2022: data entro cui ragazzi (singoli o in gruppo) o scuole interessate possono iscriversi attraverso il modulo online.
  • 22 marzo 2022 (giornata Mondiale dell’acqua): la giuria valuterà i bozzetti delle opere proposte e sceglierà 10 progetti che continueranno il percorso per la realizzazione finale dell'opera
  • 8 giugno 2022 (giornata Mondiale degli oceani): premiazione delle opere

Guarda il webinar del 14 gennaio per scoprire le linee guida del progetto