Politica aziendale integrata

La LOTTICI S.r.l. si è proposta di operare con un Sistema di Gestione integrato Qualità Ambiente e Sicurezza (SGI) che vuole essere conforme ai requisiti della norme UNI EN ISO 9001:2015 - 14001:2015 - 45001:2018.

Grazie al SGI la LOTTICI S.r.l. intende garantire il rispetto delle leggi e normative vigenti ed effettuare sempre valutazioni preventive riguardo ai rischi sulla sicurezza e salute dei lavoratori che possono derivare dai suoi processi di lavorazione in tutti i siti lavorativi, affinché non si verifichino conseguenze negative per le persone e per l'ambiente.

La LOTTICI S.r.l. intende indirizzarsi verso un sistema organizzativo di lavoro efficiente e volto al miglioramento continuo del sistema di gestione integrato; pertanto si prefigge la continua formazione, sensibilizzazione e responsabilizzazione del personale e destina adeguate risorse umane e finanziarie all’attuazione della presente Politica e degli Obiettivi. La LOTTICI S.r.l. s’impegna, pertanto, al rispetto di quanto segue:

  • piena soddisfazione dei clienti;
  • continuo miglioramento dei processi e del sistema di gestione integrato;
  • rispetto e soddisfazione delle Norme vigenti in materia di ambiente, sicurezza e salute oltreché al costante aggiornamento rispetto alle modifiche della legislazione;
  • dotazione di attrezzature e risorse al personale strumentali alle attività e funzionali al rispetto all’ambiente ed alla prevenzione dei rischi in materia di sicurezza e salute;
  • pianificazione delle attività di informazione e coordinamento in materia di Ambiente e Sicurezza, al fine di garantire che i lavoratori siano sensibilizzati e formati per svolgere i loro compiti in sicurezza e per assumersi le loro responsabilità;
  • consultazione e partecipazione attiva dei lavoratori agli aspetti ambientali e di sicurezza e salute anche attraverso il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza. 
  • impegno nella protezione dell’ambiente circostante, da ottenere attraverso la definizione di obiettivi e traguardi volti al miglioramento continuo della propria efficienza ambientale attraverso un’adeguata gestione e controllo degli aspetti ambientali diretti ed indiretti correlati alle proprie attività;
  • impegno nel garantire che i propri lavoratori operino in condizioni sicure e salubri mettendo a disposizione luoghi di lavoro idonei ed attuando idonee misure di prevenzione e protezione;
  • impegno ad operare in modo aperto e collaborativo con le autorità locali dei siti ove si svolgano le proprie attività operative, anche attraverso incontri informativi;
  • migliorare continuativamente il livello di sicurezza e salute per i lavoratori nello svolgimento del lavoro;
  • assicurare una continua valutazione dei rischi ed individuazione di specifiche misure di prevenzione e protezione atte a:
    • eliminare i pericoli;
    • modificare gli elementi critici sostituendoli con processi, attività operative, materiali o attrezzature meno pericolosi;
    • definire misure tecnico-progettuali, di tipo amministrativo, di organizzazione del lavoro migliori;
    • fornire, in ultimo caso, i dispositivi necessari per la protezione individuale dei lavoratori. 
  • utilizzare preparati chimici e attrezzature sempre meno pericolosi e compatibili con l’ambiente e di minor impatto sulla salute e sicurezza dei lavoratori;
  • coinvolgere tutto il personale per il raggiungimento degli obiettivi prefissati in materia di ambiente, salute e sicurezza;
  • prevenire gli incidenti (infortuni e mancanti infortuni) e le malattie professionali attraverso un’attenta valutazione dei rischi e delle misure di prevenzione e protezione in essa contenute, nonché l’analisi degli infortuni e incidenti verificatisi;
  • contribuire a migliorare i livelli di salute e sicurezza sul lavoro e la qualità dell’ambiente migliorando l’immagine interna ed esterna delle nostre imprese e del Consorzio in generale;
  • impegno a considerare e riesaminare i risultati delle attività (qualità – ambiente – sicurezza) come input del Riesame della Direzione coinvolgendo i lavoratori e diffondendo un costante impulso al miglioramento continuo ed alla prevenzione.
  • assicurarsi che il presente documento sia comunicato e reso disponibile al pubblico e alle persone che lavorano all’interno dell’azienda o per conto di essa;
  • promuovere la cultura della salute e della sicurezza di tutte le persone coinvolte, accrescendo la consapevolezza dei rischi e promuovendo comportamenti responsabili. 
  • promuovere la salvaguardia dell’ambiente tramite l’adozione di comportamenti responsabili per la difesa del benessere presente e delle generazioni future. 

L’Azienda richiede pertanto a tutti i lavoratori di intervenire tempestivamente e di fermare qualsiasi attività che possa mettere a rischio la propria salute e sicurezza o quella degli altri o che possa arrecare danno all’ambiente. 

In relazione a possibili emergenze sanitarie il mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale può rappresentare un comportamento che può pregiudicare la sicurezza di tutti. Per questo motivo vi chiediamo di intervenire richiedendo al personale sprovvisto di indossarla immediatamente. 

L’ordine di Stop Work deve essere applicato senza temere conseguenze. Nessuna colpa o responsabilità potrà essere attribuita ad un dipendente o appaltatore che segnali in buona fede una situazione a rischio che fermi le attività.

L’Azienda ritiene che la metodologia migliore sia:

  • Prevenzione: individuare preventivamente le attività aziendali che generano impatti significativi sull’ambiente e sulla sicurezza e salute dei lavoratori; programmare il loro trattamento per eliminare o, dove questo non è possibile, ridurli al minimo in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico.
  • Rispetto delle leggi: l’impegno di base che l’Azienda si assume è quello di rispettare gli standard che garantiscono l’osservanza di tutti i requisiti sanciti dalla normativa vigente, nonché quelli presenti in eventuali impegni sottoscritti dalla stessa.
  • Programmazione: l’Azienda definisce gli obiettivi di miglioramento per la gestione degli aspetti significativi;
  • Controllo: l’Azienda si impegna a controllare periodicamente e in modo sistematico le proprie prestazioni ponendo particolare attenzione a quelle inerenti gli aspetti significativi;
  • Possibilità tecnico-economiche: l’Azienda si impegna a raggiungere il miglioramento continuo delle proprie prestazioni con l’impiego delle migliori tecnologie disponibili, purché appropriate ed economicamente applicabili.

La presente Politica costituisce il quadro di riferimento per la definizione degli obiettivi di Qualità, Ambiente, Sicurezza e Salute del Sistema di Gestione Integrato.

POLITICA ALCOOL E DROGA

E’ una politica di LOTTICI S.r.l. impegnarsi a mantenere un ambiente di lavoro sicuro, sano e produttivo per tutti i dipendenti.

LOTTICI S.r.l. riconosce che l’assunzione di alcool e sostanze stupefacenti e di altre sostanze consimili da parte dei dipendenti condiziona negativamente il loro dovere di una efficiente prestazione di lavoro e può avere serie conseguenze dannose per loro stessi, sulla sicurezza, efficienza e produttività degli altri dipendenti. 

L’uso, il possesso, la distribuzione o la vendita di alcool o di droghe illecite o soggette a controllo e non prescritte dal medico nei locali dell’Azienda è rigorosamente proibito e costituisce motivo per adeguata azione disciplinare fino al licenziamento.

Coloro che ritengono di essere dipendenti delle sopracitate sostanze sono pregati di cercare un consiglio medico ed a seguire un trattamento terapeutico appropriato e senza indugio prima che il loro stato possa influire negativamente sulla loro capacità lavorativa e risultare di pericolo per la propria incolumità , dei colleghi di lavoro. 

  • LOTTICI S.r.l. riconosce la dipendenza da alcool e droga come una condizione curabile;
  • L’ufficio amministrazione è a disposizione dei dipendenti che ritengono necessario di consultarlo per qualsiasi informazione e per una fattiva collaborazione ai fini di un più efficace recupero. LOTTICI S.r.l. assicura che i quali si determinassero in tal senso saranno seguiti saranno assistiti da tutte le garanzie dalla vigente normativa, legale e contrattuale e nel più assoluto rispetto della dignità della persona;
  • L’idoneità del dipendente alle prestazioni lavorative in concreto espletate, accertata nelle forme di legge e discendente dallo stato di dipendenza da bevande alcoliche o stupefacenti anche se successiva al trattamento medico, potrà dar luogo alla risoluzione del rapporto di lavoro per giustificato motivo.
  • Durante la pausa pranzo e durante l’attività lavorativa è proibita l’assunzione di bevande alcoliche, droghe e consimili. E’ inoltre proibito presentarsi sul luogo di lavoro avendo assunto preventivamente bevande alcoliche e sostanze stupefacenti prima dell’inizio dell’orario di lavoro e nei turni di reperibilità.

La LOTTICI S.r.l. si propone di diventare un esempio nella gestione preventiva per tutte le Aziende del settore. L’impegno aziendale si estenderà pertanto all’integrazione delle politiche, dei programmi e delle procedure legate alla qualità, l’ambiente e la sicurezza, con tutte le attività operative e gestionali dell'Organizzazione.
Il Titolare assicura con apposite riunioni e comunicazioni che la politica sia compresa, attuata e sostenuta a tutti i livelli dell’organizzazione.
Nell’ambito del riesame del Sistema Integrato verifica il raggiungimento di tale proposito.

Linee elettriche

Linee elettriche

Impiantistica elettrica, fotovoltaica, smart grid

Costruzione, demolizione e manutenzione di linee elettriche aeree ed in cavo interrato e cabine di trasformazione secondarie

Illuminazione

Illuminazione

Realizzazione e manutenzione di impianti di illuminazione pubblica e privata

Illuminazione architetturale per valorizzazione patrimonio artistico

Lavori stradali

Lavori stradali

Scavi e ripristini edili per il completamento delle opere
Sottoattraversamenti stradali, ferroviari e di canali con trivella spingitubo e/o perforatore ad aria